UN AIUTO ALLE PMI DALLA RICERCA UNIVERSITARIA. I COMPETENCE CENTER PER COLMARE IL GAP TECNOLOGICO DEL MODELLO FORMATIVO ITALIANO

Il piano industria 4.0 del governo italiano, varato nel 2016, è partito. Le imprese italiane sono nel pieno di una crescita che verte sulla digitalizzazione di strumenti e risorse, che verrà coadiuvata da programmi di formazione, ricerca e incentivi economici per l’acquisto e la manutenzione di macchinari elettronici. Un aiuto consistente anche per l’acquisizione di risorse in grado di fronteggiare la richiesta di competenze nuove, … Continua a leggere UN AIUTO ALLE PMI DALLA RICERCA UNIVERSITARIA. I COMPETENCE CENTER PER COLMARE IL GAP TECNOLOGICO DEL MODELLO FORMATIVO ITALIANO

INFORMATION ART. COME LA CREATIVITA’ INFLUENZA IL LAVORO NEI MESTIERI IT

Le soft skills sono la chiave per bilanciare l’avanzamento della AI negli ambienti di lavoro. Una è la creatività, qualità tra le più riconosciute anche in ambito IT. Developer e Science Analyst dovranno quindi possedere la capacità di interagire con le macchine generando conoscenza “anticonvenzionale.” Le soft skills come arma per bilanciare l’avvento dell’intelligenza Artificiale Il futuro dell’Information Technology brilla per creatività, quella che occorre … Continua a leggere INFORMATION ART. COME LA CREATIVITA’ INFLUENZA IL LAVORO NEI MESTIERI IT

IL DIGITAL MISMATCH PUO’ ATTENDERE. COME LA SKILLS FLEXIBILITY AIUTA RECRUITER E RISORSE

Lo squilibrio tra domanda e offerta di lavoro è in ascesa e lo sarà sempre più. Per almeno un altro decennio. A stabilirlo i dati raccolti da centri di statistica come Anpal. Il Digital Mismatch non è solo un fenomeno che riguarda l’industria IT, ma anche, seppur in minor misura, tutti i settori dell’industria italiana. Allineamento al nuovo mercato del lavoro e ricambio di competenze … Continua a leggere IL DIGITAL MISMATCH PUO’ ATTENDERE. COME LA SKILLS FLEXIBILITY AIUTA RECRUITER E RISORSE

OUTSOURCING DELLA FORMAZIONE FUCINA PER I NUOVI TALENTI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE

La distanza tra domanda e offerta di profili IT si fa sentire? Un rimedio c’è e si chiama formazione. Il mercato digitale macina ogni giorno nuove tecnologie da mettere in pratica e nuove competenze che seguono questi cambiamenti. Tanti i posti di lavoro a disposizione nel settore IT, ma la preparazione alla rivoluzione digitale che sta investendo il mondo del lavoro richiede una formazione adeguata … Continua a leggere OUTSOURCING DELLA FORMAZIONE FUCINA PER I NUOVI TALENTI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE

SVILUPPATORE ITALIA VS STATI UNITI. COSA ABBIAMO ANCORA DA IMPARARE DALLA PATRIA DEL MACINTOSH

Il mito della Silicon Valley ancora resiste tra chi sogna di fare il Developer negli USA. Merito di una visione del business che, per mentalità e storia, è molto diversa da quella italiana. Come lavora chi fa lo sviluppatore negli USA? E quali sono le differenze sostanziali con chi fa il medesimo lavoro in Italia? Si parte dagli stipendi, più alti, per andare poi a … Continua a leggere SVILUPPATORE ITALIA VS STATI UNITI. COSA ABBIAMO ANCORA DA IMPARARE DALLA PATRIA DEL MACINTOSH

IT OUTSOURCING DAGLI ANNI ’90 AD OGGI. RIMANE IL GAP TRA DOMANDA E OFFERTA MA LA TECNOLOGIA AIUTA IL RECRUITING

Come è cambiato il mondo del recruiting nel settore IT? Parliamo con Cristiano Bottaro, Delivery Manager di Investech Cristiano Bottaro, da 4 anni nel team Investech, ha un’esperienza ventennale come Manager di gruppi di lavoro e come Account Manager. In vent’anni di IT molte cose sono cambiate, a partire dal mercato di riferimento, che si è trovato di fronte a nuove modalità di ricerca del … Continua a leggere IT OUTSOURCING DAGLI ANNI ’90 AD OGGI. RIMANE IL GAP TRA DOMANDA E OFFERTA MA LA TECNOLOGIA AIUTA IL RECRUITING

L’OUTSOURCING 3.0 E LA RIVOLUZIONE DELLA CLOUD COMMUNITY

L’outsourcing 3.0 è già qui. Grazie ad una nuova integrazione di servizi e tecnologie di cui le aziende, soprattutto quelle di grandi dimensioni, godono di diversi benefici. L’esternalizzazione 3.0 prevede la capacità di cambiare velocemente competenze e soft skills: una evoluzione del rapporto uomo-macchina, in parallelo con una distinzione meno netta tra lavoro dipendente e lavoro autonomo. Cambiano i spazi e i tempi del lavoro … Continua a leggere L’OUTSOURCING 3.0 E LA RIVOLUZIONE DELLA CLOUD COMMUNITY

NEL FUTURO DELLA IT INDUSTRY IL DEVELOPER RIMANE IL MESTIERE PIU’ CREATIVO E RICHIESTO

Programmatori e sviluppatori sono da sempre tra i mestieri più richiesti nel  settore IT. Negli ultimi tempi è cresciuta in maniera esponenziale la richiesta di queste figure e anche di profili specializzati in tecnologie specifiche. Esempi? L’App Developer o il Programmatore (o Programmer) AI. Nonostante in Italia sugli annunci di lavoro il programmatore e lo sviluppatore siano figure spesso fuse in un’unica nomenclatura – come … Continua a leggere NEL FUTURO DELLA IT INDUSTRY IL DEVELOPER RIMANE IL MESTIERE PIU’ CREATIVO E RICHIESTO

ARC PUBLISHING DI JEFF BEZOS E IL GIORNALISMO CRESCIUTO INSIEME AL WEB

Il Washington Post è divenuto un’impresa digitale nel 2016, dopo 140 anni di onorevole rappresentanza del giornalismo americano e come modello per tante riviste native del web che hanno fatto la loro comparsa negli ultimi anni. L’operazione epocale è stata merito di Jeff Bezos, magnate dell’industria internet e proprietario di Amazon. Se può sembrare scontato il successo imprenditoriale dell’acquisizione del giornale da parte di Bezos … Continua a leggere ARC PUBLISHING DI JEFF BEZOS E IL GIORNALISMO CRESCIUTO INSIEME AL WEB

DATA SCIENTIST. 5 ASPETTI E REQUISITI DEL MESTIERE DI CHI CURA E MANIPOLA I BIG DATA

I Big Data sono divenuti un investimento al quale le aziende affidano gran parte delle risorse per aumentare competitività e fatturato. Le statistiche ci dicono che il Data Scientist è attualmente uno dei mestieri legati alla IT più ricercati e soddisfacenti dal punto di vista professionale e remunerativo. Quali abilità vengono messe in gioco dal Data Scientist e perchè sono importanti per gestire una mole … Continua a leggere DATA SCIENTIST. 5 ASPETTI E REQUISITI DEL MESTIERE DI CHI CURA E MANIPOLA I BIG DATA